Progetti PON    privacy    albo    amministrazione trasparente    Lavora con la scuola - Chiamata Unica
Menu

In questa sezione verranno fornite indicazioni sintetiche in merito all’organizzazione del servizio scolastico per l’anno formativo 2020/21 alla luce delle disposizioni COVID-19

  • Quando inizia la scuola?

Le attività didattiche inizieranno in presenza il giorno 14 settembre 2020.

  • Quali sono le regole da rispettare a scuola?

L’accesso all’istituto (spazi chiusi: corridoi, aule, laboratori) è ammesso 5 minuti prima dell’inizio delle lezioni, mentre l’accesso alle pertinenze (piazzale) può avvenire fino a 15 minuti prima dell’inizio delle lezioni.

Possono entrare a scuola tutti coloro che non abbiano una temperatura corporea superiore a 37,5°C o altri sintomi simil-influenzali.

Una volta entrati a scuola (spazi chiusi) e fino al raggiungimento del proprio posto in classe mediante i percorsi stabiliti:

  • Va indossata obbligatoriamente la mascherina;
  • Va garantito un distanziamento fisico di almeno 1 metro dai compagni – docenti – personale della scuola;
  • Vanno disinfettate le mani con i gel a disposizione.
  • Quali sono le condizioni per cui non posso venire a scuola?

L’accesso alla scuola e alle lezioni è garantito per tutti secondo l’articolazione delle attività formative così come comunicate ad inizio anno, a patto che si verifichino le seguenti condizioni:

  • L’assenza di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37,5°C anche nei tre giorni precedenti;
  • Non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • Non essere stati a contatto con persone positive, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni.

Pertanto chiunque abbia sintomatologie respiratorie o temperatura corporea superiore a 37,5°C deve rimanere a casa.

Va inoltre avvisata prontamente la scuola nel caso in cui:

  • Si registri una temperatura corporea superiore ai 37,5°C e/o si manifestino sintomi influenzali;
  • Si abbiano avuti contatti con persone positive o con sintomi suggestivi di COVID-19;
  • Si sia soggetti a misure di quarantena/isolamento.

Qualora sopraggiungano durante le ore di lezione alcuni sintomi suggestivi di possibile Covid-19, viene misurata la temperatura con un termometro a infrarossi. Nel caso in cui la temperatura risultasse superiore a 37,5°C, lo studente viene accudito in un locale separato dal personale fino all’arrivo del familiare.

Nel caso in cui uno studente dovesse risultare positivo all’infezione da COVID-19, il suo ritorno a scuola deve essere preceduto da una comunicazione relativa alla certificazione medica da cui risulti la “avvenuta negativizzazione” del tampone.

  • Quali saranno gli orari di lezione?

1 ora

7:55-8:45

2 ora

8:45-9:35

3 ora

9:35-10:35

RICREAZIONE

Sarà all’inizio o alla fine della terza ora

4 ora

10:35-11:25

5 ora

11:25-12:15

6 ora

12:15-13:05

7 ora in presenza

14:00-14:50

8 ora in presenza

14:50-15:40

7 ora DAD

15:00 - 15:50

8 ora DAD

15:50 - 16:40

9 ora DAD

16:40 - 17:30

  • Dove sarà la mia aula? Come faccio a raggiungerla rispettando tutte le regole?

Per quanto riguarda vie di entrata e uscita, tutti sono invitati a rispettare la cartellonistica che individua le porte di entrata e di uscita, nonché il senso di percorrenza direzionale dei flussi nei corridoi tracciato dalle frecce collocate a terra.

In aula troverete banchi, sedie e cattedra disposti secondo il distanziamento richiesto dalla normativa (allo stato vigente delle indicazioni): si prega di non spostare gli arredi a tutela della salute propria ed altrui.

Per gli spostamenti durante la giornata scolastica si useranno le scale interne, prestando particolare attenzione alla distanza di un metro in caso di eventuali incroci di flussi direzionali promiscui.

  • Chi è il referente COVID d’Istituto?

E’ stato nominato quale referente COVID il sig. Colangelo Benedetto (mail: benedetto.colangelo@linguisticotrento.it)

E’ stato inoltre istituito il “Comitato anti COVID” di cui fanno parte il Dirigente, il RSPP Facchinelli Emiliano, il referente COVID Colangelo Benedetto, il Medico Competente, il RLS prof. Darwiche Husni, le collaboratrici del Dirigente prof.ssa Scarpa Roberta e prof.ssa Bonetti Sara, le RSU prof. Lievore Marco, Giacomoni Giuliana, Toller Antonella.

  • Devo usare sempre la mascherina?

Le persone che entrano nella scuola a diverso titolo devono indossare la mascherina, ma per quanto riguarda l’eventuale utilizzo della mascherina da parte degli studenti, si rimanda a successive valutazioni da effettuare entro il 31 agosto 2020 sulla base dell’evoluzione della situazione epidemiologica e delle indicazioni date in tal senso dall’Autorità sanitaria.

Si ricorda che è possibile non indossare la mascherina se ci si trova all’aperto fuori dell’edificio scolastico solo se è mantenuto un distanziamento sociale di almeno un metro.

  • Quali sono le misure fondamentali da mettere in atto durante la permanenza a scuola?

Le regole principali da seguire sono:

  • L’igienizzazione delle mani mediante i distributori di gel igienizzante che saranno distribuiti in più postazioni tra cui l’ingresso della scuola, i locali utilizzati per le attività didattiche e i servizi igienici;
  • L’igienizzazione delle mani mediante i distributori di gel igienizzante o il lavaggio delle mani con acqua e sapone, che deve avvenire prima e dopo l’attività didattica/ricreativa e in ingresso e uscita dalla scuola o comunque in ogni caso vi sia la necessità (in particolare dopo aver starnutito e/o tossito);
  • Il distanziamento interpersonale di almeno un metro (misurato tra bocca e bocca): si tratta di una delle misure più efficaci per contrastare il contagio e la diffusione del virus;
  • Il rispetto dei percorsi definiti nei corridoi e nelle aree comuni al fine di garantire il distanziamento tra le persone.
  • Sono un genitore, come posso accedere all’istituto?

L’accesso all’istituto per il personale esterno (famiglie, fornitori, visitatori ad ogni titolo) può avvenire soltanto mediante appuntamento ed è soggetto alle regole già esposte al punto 5 per gli studenti (non è possibile accedere con una temperatura corporea di oltre 37,5°C; obbligo di rispettare tutte e le disposizioni delle Autorità e del Dirigente scolastico). E’ possibile scrivere a didattica@liceolinguistico.it per ogni informazione inerente la didattica e a segr.linguisticotrento@scuole.provincia.tn.it per informazioni di natura più generale.All’ingresso è obbligatorio compilare il registro depositato presso la portineria e compilare il modulo di autodichiarazione.