Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol
Ufficio per l’Integrazione europea e gli aiuti umanitari
www.regione.taa.it/europa
Informazioni per l’assegnazione di 90 borse di studio per la frequenza
dell’anno scolastico 2018/2019
in Austria, Germania, Francia, Irlanda e Gran Bretagna
1. La Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol finanzia borse di studio per soggiorni scolastici annuali in Austria, Germania, Francia, Irlanda e Gran Bretagna (fatte salve eventuali ripercussioni in seguito alla “Brexit”).
Questa iniziativa, sulla base della deliberazione della Giunta regionale n. 265 del 3 ottobre 2017, si rivolge a tutti gli studenti, cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, residenti da almeno un anno in Regione oppure nei comuni confinanti di Pedemonte, Colle Santa Lucia, Cortina d’Ampezzo, Livinallongo del Col di Lana, Magasa, Valvestino e frequentanti la terza classe di un Istituto superiore, ed è finalizzata a consentire loro la frequenza del 4° anno presso Istituti scolastici superiori con sede in Austria, Germania, Francia, Irlanda e Gran Bretagna a
condizione che, dopo il rientro in Italia vi sia, da parte degli studenti beneficiari la frequenza della quinta classe con il conseguente sostegno dell’esame di maturità.

2. Per l’anno scolastico 2018/2019 all’estero si propone:
 l’apprendimento della lingua tedesca in Austria oppure in Germania ;
 l’apprendimento della lingua inglese in Gran Bretagna oppure in Irlanda;
 l’apprendimento della lingua francese in Francia;

3. Al momento sono disponibili:
• Austria: Graz e Salzburg
• Germania: Augsburg e Regensburg
• Francia: Strasbourg
• Irlanda: Carlow, Co Cork
• Gran Bretagna (fatte salve eventuali ripercussioni in seguito alla “Brexit”):  Bournemouth, Poole, New Milton, Christchurch

E’ facoltà dell’Ufficio competente attivare altre sedi qui non espressamente menzionate oppure cancellarle.
4. Gli studenti interessati di cui al punto 1) devono presentare un’apposita domanda per poter partecipare ad una selezione all’Ufficio per l’Integrazione europea e gli aiuti umanitari, nelle sedi di
- Trento, via Gazzoletti 2, IV° piano 
referente rag. Sieglinde Sinn, 0461 201344, sieglinde.sinn@regione.taa.it
- Bolzano, Piazza Università 3, I° piano
 sig. Peter Vontavon, 0471 322122, peter.vontavon@region.tnst.it 
La referente Sieglinde Sinn riceve i cittadini della provincia di Bolzano, previo appuntamento, negli uffici di Bolzano.
dal 1° febbraio al 28 febbraio 2018