Le indicazioni e le raccomandazioni contenute nelle “Linee di indirizzo per la prevenzione nelle scuole dei fattori di rischio indoor per allergie ed asma” sono applicabili agli ambienti scolastici, includendo in tale termine le istituzioni pubbliche e private che forniscono l’istruzione e la formazione ai bambini ed ai ragazzi; sono invece escluse le università.

Il datore di lavoro ha l'obbligo di fornire informazioni sull'inquinamento indoor e di adottare tutte le misure possibili per la sua prevenzione. Tutti i lavoratori hanno l'obbligo di prenderne visione.

Informativa sull'inquinamento indoor

 

ARD   ZDF   express
         
Figaro   die welt   FAZ
         
Dolomiten   tiroler tz   elmundo-portada
         
el pais   Financial2   The daily
         
clarin   mercurio   le monde
         
humanite2010 logo   guardian   nytimes
         
Izvestia   Rebao   deutsche welle
         
bbc   Pravda   washington
         
Venerdì, 18 Agosto 2017